201801.31
0

Rito super-accelerato negli appalti pubblici: effetti sul ricorso incidentale escludente e compatibilità dell’istituto con il diritto di difesa e con i principi eurounitari. La parola passa alla Corte di Giustizia

Come noto, l’art. 120 c. 2 bis c.p.a, introdotto dall’art. 204 del nuovo Codice degli Appalti (D.lgs. n. 50/2016) ha congegnato un sub-rito speciale – c.d. “super-accelerato” o “super-speciale” (Cons. Stato, parere 10 aprile 2016, n. 855) − inserito…